Crostata di frutta, farinaeuova

Crostata di frutta

INGREDIENTI PER LA FROLLA
  • 165g farina 0
  • 100g burro
  • 60g zucchero a velo
  • 15g miele di acacia
  • 3 tuorli
  • 1/2 stecca di vaniglia
  • 1/2 limone (scorza)
  • Una presa di sale
Crostata di frutta, farinaeuova
INGREDIENTI PER LA CREMA CHANTILLY
  • 6 tuorli
  • 250g latte
  • 150g panna
  • 60g zucchero
  • 20g amido di mais
  • 1 limone (scorza)
Crostata di frutta, farinaeuova
INGREDIENTI PER LA GUARNITURA
  • 1 kiwi
  • 4/5 albicocche
  • 2 pesche
  • Frutti di bosco
  • Uva
Crostata di frutta, farinaeuova
PROCEDIMENTO

Per prima cosa iniziate a preparare la pasta frolla. In una terrina (o planetaria) mettete il burro morbido a pezzetti, lo zucchero a velo setacciato, il miele e amalgamate velocemente.

Crostata di frutta, farinaeuova Crostata di frutta, farinaeuova Crostata di frutta, farinaeuova

Nel frattempo aggiungete il sale ai tuorli, mescolate per farlo sciogliere e versate il tutto nella terrina. Incidete la stecca di vaniglia ed estraete i semi con l’aiuto di un coltello, aggiungetela al composto di burro e uova unitamente alla scorza di limone grattugiata (fate attenzione a non grattugiare la parte bianca della scorza altrimenti conferirà un sapore amaro alla frolla) e mescolate.

Crostata di frutta, farinaeuova Crostata di frutta, farinaeuova Crostata di frutta, farinaeuova

Setacciate la farina e incorporatela al resto. Lavorate la frolla il minor tempo possibile in modo che il burro non si ammorbidisca troppo.

Crostata di frutta, farinaeuova Crostata di frutta, farinaeuova Crostata di frutta, farinaeuova

Togliete la pasta dalla terrina (o planetaria), formate un panetto compatto e avvolgetelo nella carta da forno o pellicola trasparente. Fate riposare in frigorifero per almeno un paio d’ore.

 Crostata di frutta, farinaeuova

Nel frattempo preparate la crema chantilly. Mettete in un pentolino il latte con la scorza di limone e la vaniglia e portate a ebollizione.

Crostata di frutta, farinaeuova

In una terrina mescolate lo zucchero con l’amido di mais e successivamente unite i tuorli (uno alla volta) e mescolate fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Quando il latte ha raggiunto l’ebollizione versatelo a filo attraverso un colino (in modo da non aggiungere la scorza di limone) e mescolate. Rimettete il composto nel pentolino e cuocete a fuoco basso per circa 10 minuti finché la crema sarà densa.

Crostata di frutta, farinaeuova Crostata di frutta, farinaeuova Crostata di frutta, farinaeuova

Togliete la crema dal fuoco e versatela in un recipiente ben freddo per abbassare la temperatura più velocemente ed evitare che si formino grumi. Montate la panna in un recipiente freddo e incorporatela alla crema pasticcera, mescolando dal basso verso l’alto. Coprite con la pellicola mettendola a contatto con la crema e mettete in frigorifero.

Crostata di frutta, farinaeuova Crostata di frutta, farinaeuova

Imburrate una teglia di circa 30cm di diametro. Stendete la frolla con un mattarello tra due fogli di carta forno fino a raggiungere uno spessore di circa 3mm. Togliete il foglio superiore e trasferite la frolla nella teglia, bucherellate il fondo per evitare che si formino bolle durante la cottura. Sistemate sopra la frolla un foglio di carta da forno e adagiateci fagioli o ceci per mantenere lo spessore uniforme.

Crostata di frutta, farinaeuova Crostata di frutta, farinaeuova Crostata di frutta, farinaeuova

Infornate a 190°C per circa 10 minuti, completate la cottura togliendo i fagioli o ceci per altri 5 minuti circa. Sfornate la base e fate raffreddare. Per assemblare la crostata di frutta riempite il guscio di pasta frolla con la crema chantilly e disponete a piacere la frutta fresca precedentemente lavata e tagliata.

Crostata di frutta, farinaeuova Crostata di frutta, farinaeuova

 

Crostata di frutta, farinaeuova

Crostata di frutta, farinaeuova

Commenti